I nuovi eroi: Lorenzo Cesa (UDC-Rosa Bianca)

Arrestato nel 1993, rinviato a giudizio, condannato in primo grado a 3 anni e 3 mesi per corruzione aggravata  nello scandalo Anas (mazzette per 30 miliardi di lire) e poi salvato da un cavillo insieme al coimputato Prandini (condannato  in  primo grado a 6 anni e 4 mesi): nel 2003, la Corte d’appello di Roma si è resa conto che … Continua a leggere

I nuovi eroi: Mario Landolfi (AN)

Ex ministro delle Telecomunicazioni e presidente della commissione parlamentare di Vigilanza sulla  Rai, è indagato in Campania per corruzione e truffa «con l’aggravante di aver commesso il fatto per agevolare il clan mafioso  La Torre» nell’ambito di un’inchiesta sui fratelli Orsi, due imprenditori casertani diventati i re dei rifiuti grazie al legame con  la camorra e alle relazioni politiche a … Continua a leggere

I nuovi eroi: Domenico Nania (AN)

Arrestato  per  10  giorni  e  poi  condannato  in via  definitiva  a  7  mesi  per  lesioni  personali   legate  ad  attività violente nei gruppi giovanili di estrema destra (fatti dell’ottobre ’69, sentenza emessa nel 1977 e divenuta definitiva nel  1980); condannato in primo grado per gli abusi edilizi nella sua villa di Barcellona Pozzo di Gotto e salvato in appello dalla  prescrizione. … Continua a leggere

Beppe Grillo ou le pouvoir des blogs et d’internet

L’acteur Beppe Grillo est devenu une star en Italie, en créant un blog de contre-information, où chacun peut se défouler… et c’est souvent avec virulence. Même s’il s’est fait traité de terroriste ou de populiste avec cette campagne populaire contre la classe politique, il rencontre un succés énorme à chacun de ses “shows”. Son blog est un des plus consulté … Continua a leggere

Formigoni: “Fini non decide nulla”

Roberto Formigoni replica stizzito a Fini che aveva annunciato che il governatore della Lombardia non sarebbe entrato nel governo Berlusconi ma sarebbe rimasto ancora presidente della Regione Lombardia. “Non sapevo che fosse l’onorevole Fini a dover decidere del futuro mio e della Lombardia. Per quanto riguarda me e Berlusconi, abbiamo aggiornato il nostro colloquio a mercoledì sera”, precisa in una … Continua a leggere

I nuovi eroi: Giampiero Catone (DC autonomie)

Arrestato a Roma nel 2001 per associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata,  falso,  false  comunicazioni  sociali  e  bancarotta  fraudolenta  pluriaggravata  (due  bancarotte  da  25  miliardi  di  lire  l’una  e  12  miliardi di finanziamenti a fondo perduto ottenuti dal ministero dell’Industria – secondo l’accusa – con carte e perizie false), è  stato rinviato a giudizio. Così come all’Aquila, sempre per … Continua a leggere

I nuovi eroi: Pierluigi Castagnetti (PD)

Ex Dc ed ex Margherita, ha una prescrizione per corruzione. Il 5 dicembre 2002 il pm di Ancona Paolo  Gubinelli ha chiesto il suo rinvio a giudizio per corruzione, accusandolo di aver ricevuto una tangente di 15 milioni di lire nel  1991-92  dall’imprenditore  anconetano  Luigi  Marrino  in  cambio  del  decreto  di  concessione  dell’Istituto  vendite  giudiziarie. Secondo  l’accusa,  Castagnetti  –  all’epoca  … Continua a leggere

Rutelli getta i Beni Culturali nel caos

La Corte dei Conti blocca le 35 nomine volute da Rutelli in pre campagna elettorale. Il ministero dei Beni Culturali è nel caos.    E lo Stato italiano rischia contenziosi e danni ingenti. Tutto questo per colpa delle nomine effettuate dal ministro dei Beni culturali e vice di Prodi, Francesco Rutelli, di 35 dirigenti, bocciate dalla Corte dei Conti, la … Continua a leggere