Guzzanti: «Prodi conosceva il covo di Moro»

«Via Gradoli era un luogo noto al leader dell’Unione». La replica del Professore: «Insinuazioni, lo querelo» Le presenta come «verità pazzesche» di quello che è uno dei misteri più fitti della storia d’Italia: il caso Moro. A evocare il fantasma degli anni di piombo è Paolo Guzzanti, senatore di FI e presidente della commissione Mitrokhin che svela retroscena inediti del … Continua a leggere